Trattamento Viso


Acne

Acne


L'acne volgare e' un disturbo cutaneo molto comune nell'adolescenza ma in alcuni casi può prolungarsi o addirittura comparire in età adulta.
La comparsa dell'acne dipende dalla predisposizione genetica soggettiva associata all'aumentata produzione di sebo ed alla proliferazione di batteri che abitualmente vivono sulla pelle.
Invece la rosacea e' una malattia infiammatoria cronica che si caratterizza per eritema, teleangectasie (capillari rossi e fini), edema e papule. Possono essere presenti talvolta pustole e noduli. Colpisce prevalentemente soggetti di sesso femminile di età compresa tra i 30-50 anni. Raramente osservata in carnagioni molto scure.

Oltre all'acne giovanile, esistono delle situazioni che predispongono la comparsa di manifestazioni acneiche anche in età adulta:

  • uso di prodotti topici oleosi che provocano l'ostruzione dei pori, come creme solari, cosmetici, olii
  • uso di cortisone orale o topico
  • uso di alcuni integratori vitaminici del complesso B, iodio ed altri farmaci
  • disturbi ormonali ed ovaio policistico
  • stati di stress emotivo possono peggiorare l'acne

Visto che le forme di acne sono molto differenti tra loro, anche il loro trattamento potrà sfruttare diverse metodiche:

  • terapia domiciliare farmacologica topica (creme, lozioni)
  • pulizia del viso profonda ambulatoriale (estrazione di comedoni)
  • peeling chimico (acido salicilico, glicolico) ambulatoriale
  • antibiotici e retinoidi sistemici
  • normalizzazione della pelle: percorso in quattro fasi. Pulizia profonda, ionizzazione, massaggi con olio essenziale e maschere adatte ad ogni tipo di pelle. In questo modo si pulisce la pelle, si riequilibra il livello di idratazione e si diminuisce la secrezione sebacea, recuperando la vitalità della pelle
  • fotobiomodulazione a luce LED blu: diminuisce la proliferazione dei batteri responsabili dell'acne. Disinfiamma le lesioni infiammatorie in modo indolore e senza irritazione. Non causa fotosensibilità

Consigli importanti

  • se sei affetto da acne devi innanzitutto rivolgerti ad un dermatologo esperto nella diagnosi e cura di questo problema
  • non spremere mai le pustole ed i punti neri, questo spesso non aiuta la guarigione e favorisce la formazione di cicatrici
  • non vi è dimostrazione scientifica riguardante l'interazione tra alimentazione e acne. Una dieta sana ed equilibrata rende pelle e corpo in condizioni di salute migliori
  • il dentifricio e creme occlusive non sono trattamenti anti-acne
  • non lavare strofinando eccessivamente la pelle acneica, questo non fa altro che irritare ulteriormente la cute, stimolando produzione di altro sebo
  • attenzione ai metodi domestici ed alle terapie trovate su internet. Possono causare allergie, irritazioni o macchie sulla pelle
  • le terapie antiacne possono durare mesi o anche anni, alternando fasi di miglioramento a fasi di peggioramento. La terapia va interrotta solo quando indicato dallo specialista
  • all'inizio del trattamento e' possibile che l'acne peggiori, e' un fenomeno possibile. Non bisogna spaventarsi e si devono seguire le indicazioni del dermatologo

Modulo di contatto

Copyright 2018 © Samsara Medical Center - All Rights Reserved
Powered by Amodeo Design

Copyright 2018 © Samsara Medical Center
- All Rights Reserved -
Powered by Amodeo Design