01 March 2022

Pulizia del viso: sono tutte uguali?

Dedicarsi quotidianamente alla pulizia della propria pelle è fondamentale per ottenere un aspetto sano e luminoso e mantenerlo nel tempo, anche per rallentare l’invecchiamento cutaneo. Per questo motivo questo passaggio deve entrare a fare parte della routine giornaliera nella cura di viso, collo e décolleté.  

Ma quello che si fa a casa non sempre è sufficiente. È necessario anche sottoporsi a trattamenti professionali che possano garantire una pulizia profonda, che altrimenti non si riuscirebbe ad ottenere con il fai-da-te. Per questo motivo bisogna rivolgersi a centri medici specializzati per ottenere i migliori risultati.

Ma che cosa differenzia un tipo di trattamento dall’altro?

La pulizia del viso tradizionale mira ad ottenere un aspetto migliore della pelle svolgendo su di essa massaggi, applicando maschere ed esfolianti. 

Da Samsara si va oltre all’aspetto estetico del trattamento, lo scopo è quello di avere anche un’azione curativa sulla pelle, utilizzando prodotti medicali, come il peeling chimico e principi attivi ad alta concentrazione i quali vanno ad agire sui vari inestetismi che possono presentarsi, come acne, macchie, rossori, ecc…
Questo tipo di trattamento prende il nome di Face Regeneration, un protocollo che prevede diverse fasi al fine di ottenere una profonda pulizia della pelle. 

Nonostante si tratti di un protocollo, il trattamento non segue regole rigide, ma è soggettivo e dipende da un consulto iniziale personalizzato, sulla base del quale si compongono diversi step, in una sinergia di tecnologie e principi attivi. Questo perché ogni persona possiede un tipo di pelle differente, con esigenze diverse. Sono proprio le esigenze della pelle e gli obiettivi che si vogliono ottenere ad influenzare il protocollo: viene adattato al cliente, il quale può presentare una pelle secca e sensibile oppure una pelle a tendenza acneica, pori molto dilatati o un incarnato spento. Nonostante si tratti di un metodo curativo che lavora più in profondità rispetto ai trattamenti estetici, non bisogna pensare che vada ad agire in modo aggressivo sulla pelle, infatti il protocollo Face Regeneration non causa rossori ne tantomeno lascia segni evidenti dopo le sedute.

Quali sono i benefici?

Sono numerosi e si ottengono attraverso l’applicazione del protocollo e tra questi troviamo:

  • un miglioramento graduale della texture della pelle, dovuta soprattutto ad una riduzione della visibilità dei pori dilatati e dunque una pelle più liscia;
  • la cura delle imperfezioni, sia di natura lieve che di casi gravi di acne,  che può lasciare sulla pelle segni rossi dei vecchi foruncoli e che con il protocollo vengono curati ed attenutati ;
  • un aspetto della pelle più luminoso, grazie ad un incarnato più colorito ed uniforme.

Come mantengo i risultati?

Per quanto riguarda il mantenimento post-trattamento, a seconda delle esigenze individuali e del tipo di obiettivi prefissati, di solito viene consigliato l’utilizzo di prodotti specifici per la cura domiciliare così da intensificare i miglioramenti.
Una volta raggiunto il risultato desiderato lo si manterrà con sedute ogni 4-12 settimane, tempistica da individualizzare a seconda della situazione.


Copyright 2022 © Samsara Medical Center - All Rights Reserved
Via Doufur 4 - 6900 Lugano - Ticino
Powered by Amodeo Design